201402_albino_mfw_streetstyle_06

N

ata il 6 ottobre 1987 in Italia, vivo a Milano con il mio ragazzo, Giorgio, e Amelia che, per chi ancora non lo sapesse, è la mia cagnolina. Nel gennaio 2010 combinando i miei più grandi interessi, moda e scrittura, ho deciso di aprire un Blog, The Fashion Fruit.

Il blog rappresentava il mezzo attraverso il quale dare sfogo alle passioni di una vita, un modo per mostrare il mio stile, cercando di rivisitare i trend del momento senza rinunciare a un tocco personale. In pochi mesi mi sono resa conto che il mio lavoro era apprezzato da molti, grazie a The Fashion Fruit ero in grado di comunicare con persone in tutto il mondo, di ispirare i lettori, dando loro i migliori consigli possibili.

 

È così che ha avuto inizio il mio sogno..

 

Ho avuto modo di poter collaborare con alcuni tra i più grandi brand a livello internazionale, come ad esempio: Louis Vuitton, Chanel, Dior, Ferragamo, Harrods e moltissimi altri ancora:
Nike, Ermanno Scervino (del quale sono stata ospite durante la Milan Vogue fashion night out), Superga, Ermenegildo Zegna, Asos, Fabi, Furla, Galeries Lafayette, G-Star, Hugo Boss, Make Up For Ever, Milly, Diego dalla Palma, Pinko, Rinascimento, Samsung, Stella McCartney, Stradivarius, Tibi, True Religion, Tommy Hilfiger ,J Brand, 7 for all mankind, True Religion, Missoni, Iceberg, Ermanno Scervino, Bulgari, Estee Lauder, Glamour, Galeries Lafayette, Guerlain, Harmont&Blaine, Istituto Marangoni, Kartell, Larusmiani, L’Oréal, Luisaviaroma, Missoni, Stefanel, Swarovski, Serven for all mankind, Moschino, Oysho, Stradivarius ( come ospite ufficiale all’apertura del primo store a Milano), Peuterey, Milly, Tibi, Rodo, Shu Uemura, Tezenis, Tommy Hilfiger, Kerastase, Wrangler, Nokia, Net a Porter, Sarenza.it, Yamamay, Caudalie, Canon, Jaguar, Mercedes
Grazie al mio blog ho avuto l’onore di partecipare alle varie fashion weeks in giro per il mondo: Milano, Parigi, New York, Londra e Lisbona.

 

Ho avuto anche il piacere di lavorare con brands al di fuori del mondo della moda, come nel caso di Philips, Samsung, Panasonic, Nokia, Canon, Jaguar, Mercedes, Lexus..

 

E di entrare in contatto con altri media come la stampa e la televisione.

 

Sono stata invitata a Uno Mattina (Rai1) per parlare del nuovo fenomeno dei fashion blogs e della mia esperienza al Pitti Uomo; più tardi ho partecipato al programma “Style” su Rai2.

 

Per quanto riguarda la stampa sono comparsa, per esempio, su Elle Italy, France, Norway and Spain, Grazia, Glamour Italia, Who What Wear, Ceci Magazine, Glamour USA, Pambianco magazine, Viva (un magazine Tedesco) Marie Claire Italy, Japan Nylon, F, Pambianco Magazine, Vogue Italy, Vogue Girl Korea, Style Stalker, Cosmopolitan, A magazine, the Corriere Fiorentino, L’Espresso and Il Messaggero, il Sole 24 ore, Tu Syle, Vanity Fair e Olivia Palermo blog.

 

Sono stata invitata a Sky TG24, per parlare della fashion week, nel settembre 2011 e da Radio24, Radio Monte Carlo e Radio 105.

 

Il 29 Dicembre 2013 ho preso parte allo “speciale TG1 Moda” su Rai 1.

 

The Fashion Fruit si classifica al secondo posto tra i blog più letti in Italia (Bloglovin chart) e ha raggiunto 180.000 unique visitors e 700.000 page viewers per mese.

 

Potete trovare la mia sezione press cliccando qui.

 

È stata un’esperienza meravigliosa e per questo devo ringraziare tutti voi. Amo condividere il mio lavoro e sono sempre curiosa di leggere tutti i vostri commenti e le vostre opinioni, questo perché siete parte di questo blog tanto quanto me.

 

In questi ultimi anni sono cresciuta e The fashion Fruit con me e proprio per questo nell’aprile 2014 ho sentito l’esigenza di un nuovo cambiamento.
La moda è connessa a molti aspetti della vita di tutti i giorni ed è così che voglio mostrarvela: il blog tratta di argomenti diversi anche se, ovviamente, la moda e gli outfits avranno sempre un ruolo centrale per me e per il mio blog.