our love will never die
In Outfits - 25 May 2010 - 138 comments

Today I won’t talk about fashion. This is not even really an outfit, it’s just choosing a dress and an accessory with colors clashing with the ones of the nature around me, but that tries to blend in, to become part of the nature itself. It’s a representation of my feelings in these last days, that are driven by a vortex of sensations, emotions and clashing sentiments.

After all I’ve heard and read lately, I understood that no matter how hard you try to let people into your world, no matter how hard you try to let them know you for what you are, both your good and bad sides, with your mistakes and your merits, prejudices die hard. Everybody will think your life’s a different one, your aspect and your character are different ones and then they’ll treat you for what they think you are, not caring if they’re right or wrong. After this, I understood that I have to give the right weight to people’s words, use mines carefully and trust just the ones that are not blind and can see my real nature.

Oggi non parlerò di moda. Questo non è neanche un vero e proprio outfit, è la semplice scelta di un abbigliamento volutamente in contrasto con i colori della natura, ma che contemporaneamente cerca di farne parte, d’integrarsi ad essa. E’ la rappresentazione del mio stato d’animo di questi giorni, che sono caratterizzati da un turbine di sensazioni, emozioni e sentimenti contrastanti.

Ormai, dopo quello che ho sentito e letto in giro, ho capito che per quanto provi a far entrare la gente nel proprio mondo, per quanto provi a farti conoscere per quello che sei, nel bene e nel male, con i tuoi errori e i tuoi meriti, i pregiudizi sono duri a morire. Ognuno cuce addosso a te un’altra vita, un altro aspetto, un altro carattere e ti tratta per quello che loro hanno creato di te , fregandosene di quello che hai sotto le vesti che loro stessi ti hanno disegnato. Dopo questo, ho capito che devo dare la giusta importanza alle parole altrui, dosare le mie con cura e fidarmi solo di chi riesce a non essere così cieco da non vedere la mia vera natura.

I was wearing

  • Pink dress by H&M
  • Vintage hat

138 lovely readers left a comment | LEAVE A REPLY

  • Cristucci May 25th, 2010 12:58

    Vero, ti auguro di trovare tutte le forze che sicuramente hai x affrontare qst periodo difficile.. Ti consiglio di leggere i libri di Matthieu Richard, un grande maestro che ha aiutato molti a superare le avversità della vita cn le sue sole parole.. :)

    Reply

  • Elisha May 25th, 2010 13:00

    Hai fatto bene a parlarne nel tuo blog. Hai tutta la mia stima.ciao

    Reply

  • Bibi in wonderland May 25th, 2010 13:02

    Condivido ogni singola parola, Vero. Vai avanti per la tua strada, fiera e vera come stai facendo.

    Reply

  • Jake May 25th, 2010 13:03

    Sii sempre te stessa…e non sbaglierai mai!
    Un caro abbraccio!

    Reply

  • Caterina May 25th, 2010 13:04

    Vero sei bellissima!!!!sembri una fatina!=)

    Reply

  • MAURI May 25th, 2010 13:04

    Che bellino quell’ vestito !
    Il colore ti sta benissimo ! :)

    Reply

  • Michele May 25th, 2010 13:07

    L’ignoranza è putroppo il difetto più diffuso di tutti. Non ci resta che prenderne atto e dare ascolto e decicare tempo prezioso solo a chi domostri di non esserne affetto. Purtroppo la gente pensa che parlare di moda abbia a che fare necessarimente con la superficilità, in realtà si ha a che fare con l’effimero che è ben diverso. Ma come giustamente hai detto, in questo post non si parla di moda, ma di te. Ci tengo a ribadire, come già tempo fa ti dissi, che la qualità del lavoro di una persona e la sua personalità, se vera e eccellente, arrivano nonostante i pregiudizi e nonostante le invidie diffuse. Certo forse non a tutti, ma io sono e sarò sempre dell’idea che non sia mai un fatto positivo essere compresi ed amati da tutti. Ho sempre preferito avere la stima di persone che io stesso stimo. Detto questo spero tu possa uscire presto da questo tuo stato d’animo.
    Michele.

    Reply

  • FashionCloud May 25th, 2010 13:10

    i liked your words, and you are very right. It is not easy to get people to truly understand you when they already have so much prejudice about you already!

    On a other note, pink really suits you :)

    xx

    Reply

  • Chiara Ferragni May 25th, 2010 13:11

    D’accordissimo con te amore e bellissime foto.
    Dopo ti stritolo :)

    Reply

  • valentina May 25th, 2010 13:12

    Vero, è proprio verò quello che hai detto, ma da ora in poi fregatene, alla gente ottusa non si può far cambiare idea.
    Tu sei splendente e favolosa e non lo dico solo perchè ti sto commentando, ma lo penso realmente,sono una persona molto timida e diffidente, ma tu riesci realmente a trasmettere molto sia con le foto e con le tue parole, vederti è come una ventata di aria fresca, che porta serenità e tranquillità!!
    Baci!

    Reply

  • Emilia Sadowski May 25th, 2010 13:15

    Ma che bello il vestito!! Mi sa che te lo copio :P
    Per quanto riguarda quello che hai scritto sono totalmente daccordo con te.. purtroppo la gente una volta che si fa un’idea di te è quasi impossibile far cambiare la loro opinione anche davanti all’evidenza.. Bisogna lottare e tirare avanti a testa alta!
    Bacione!
    http://theblondeinpink.blogspot.com/

    Reply

  • Hayles1105 May 25th, 2010 13:20

    I really like this set of photos, they are really striking. You look really beautiful but a little sad!
    Don’t let small-minded people get to you, there will always be people who want to bring you down but don’t let them. Keep your head held high.
    I love your blog, it is the only blog I check religiously every day. Thank you for your photos – I love looking at them and they give me such great inspiration for my own daily outfits.
    Hayley x

    Reply

  • Lara (AP) May 25th, 2010 13:28

    Veronica,
    usa la Tua intelligenza per non farti prevaricare dalle sensazioni spiacevoli che (ti) evocano le parole dei maldicenti.

    Non posso che farti i miei complimenti per il buongusto che hai nel vestire, per il tuo “modus scrivendi” (;)) e per la sensibilità che dimostri!

    Brava.

    Lara

    Reply

  • Adrian Santos May 25th, 2010 13:39

    Mi riconosco perfettamente nelle tue parole.
    quanto ti capisco…

    Un Bacione carissima :)

    Reply

  • verde acido May 25th, 2010 13:41

    ciao veronica, ti ho sempre letta in silenzio. da sempre apprezzo la tua umiltà nel porti semplicemente come “veronica ferraro”, – cioè una che ha ancora tanto da imparare -, e non come una sorta di Anna Wintour delle nostre parti.
    Ho seguito le vicende alle quali alludi, posso immaginare il male che ti hanno fatto alcune parole però..mia cara.. dici che qualcuno ti ha cucito addosso un abito che non rappresenta quella che sei.. non è forse quello che hai fatto/tenti di fare dicendo “vengono da Parigi”…?
    Io stimo la tua umiltà e la tua voglia di imparare;ma non prendertela con il mondo per un errore tutto tuo! (un errore che, sinceramente, credo sia frutto di una grande insicurezza)
    Sembri una ragazza intelligente e spero farai tesoro di questo giorni.
    Verde Acido

    Reply

  • anna May 25th, 2010 13:41

    La tua amica Chiara ti può aiutare, è da molto tempo che viene attaccata senza pietà da alcune comunità del web. Penso sia diventata una roccia, ormai. :-)
    Veronica, con una semplice bugia hai mostrato il fianco, e molta gente non aspettava altro per colpirti. Ciò che non ammazza, fortifica, e tu mi sembri in forma, o no?! :-)

    Reply

  • kiara85 May 25th, 2010 13:46

    bello il vestito…è di questa collezione???cmq trovo assurdo tutto cio!!ma la gente è cosi esaurita da controllare ogni tuo minimo movimento e parola che dici…fregatene è solo gelosia

    Reply

  • Elena May 25th, 2010 13:48

    Non devi farti condizionare mai dalle parole della gente, dalle frasi cattive, dal veleno che le persone ti sputano addosso solo perchè sei una ragazza bellissima, che sa vestire, ma soprattutto una persona umile e che invece di montarsi la testa e darsi in pasto alla volgarità che purtroppo continua a vedersi in questo mondo, e soprattutto sui blog di moda dove è un continuo ostentare accessori e abiti firmati senza essenza e senza anima cerca di fare emergere la sua interiorità. dalle tue foto traspare il tuo essere, la tua malinconia e la tua felicità, ed è questo che ti rende diversa dalle altre. non circondarti di energie negative che fanno male e danneggiano te e chi ti sta intorno. io intanto torno a essere cinica sulla moda, ma faccio un’unica eccezione con il tuo blog. un abbraccio
    elena (pinco pallo)

    Reply

  • fabi May 25th, 2010 14:02

    ciò che non ci uccide ci rende più forti, dicono. Dicono tante altre cose. Veronica, io non mi sono mai spinta a scriverti al di là dei tuoi outfits, e onestamente pensavo anche che fosse la cosa più normale di questo mondo. Ogni persona ha un universo dentro, i latini dicevano che neanche sul letto di morte si possa definire la vita di un uomo e i miei dopo 30 anni di matrimonio sostengono di non conoscersi ancora al 100% :)
    So che fa male, io per prima predico bene e razzolo male, dico alle amiche che se ne devono fregare di quello che sentono dire sul loro conto ma poi sono la prima a soffrirne quando mi capita. Purtroppo non si troverà mai un modo per farci smettere di esprimere giudizi lapidari, non si può piacere a tutti e questo lo sai bene anche tu. Tante volte mi sono ritrovata nella tua stessa posizione, davanti alla scelta di fregarmene e andare avanti o mollare tutto: ti senti demoralizzata, incompresa, te la prendi con te stessa e ti attribuisci fin troppe colpe, e allora la via più semplice sembra quella di mollare, scomparire, trovare quello che sembra l’unico modo per mettere a tacere tutti. Ma non funziona così e tutte le volte che in vita mia sono scappata ho fatto male. Tu hai una passione: è la cosa più importante che puoi. Avere una passione sincera, un amore viscerale verso qualcosa è ciò che ci rende “humanissimi hominum”, sei fortunata e *bella* solo per questo. Che poi la passione non è una professione, bisogna piantarla di confondere queste due cose e tornare al “dilettantismo” nobile settecentesco. Non mollare, non saranno il numero delle visite al tuo blog né le critiche allo stesso ad inficiarla.
    Sicuramente la conoscerai già, non la ricopio qui per non occupare troppo spazio, ma una rilettura ogni tanto male non fa. Mio papà me l’attaccò in cameretta quando ero piccola e mi ha accompagnato per tutta la vita:
    (“Se…” di Kipling)
    http://www.readme.it/mese/se.htm

    Un abbraccio

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Fabi, grazie delle splendide parole, uno dei più bei commenti mai ricevuto. Ho letto le parole di KIpling e mi sono quasi commossa (sarà che oggi sono dalla lacrima facile visto che ho anche visto l’ultima puntata di lost ahah). Calza davvero perfettamente con la mia situazione di adesso, ho anche usato una sua frase per intitolare il mio look di lookbook…grazie :)Se fai qualcosa allora automaticamente ti “autodefinisci” qualcosa? Non credo proprio. Io coltivo solo una mia passione, so che ho molto da migliorare e da imparare. Grazie di avermi capito. :)

    Reply

    fabi Reply:

    son contenta :)
    la letteratura è spesso stata la mia ancora di salvataggio, sono proprio felice di aver condiviso queste parole con te.
    Ad maiora semper!!!
    (saluti anche a Martino, in questo momento dev’essere la tua roccia)

    Reply

  • Valentina Siragusa May 25th, 2010 14:06

    Vero ti capisco, purtroppo però agli ottusi non riesci a far cambiare idea, tu vai avanti , sei una ragazza splendida e non lo dico perchè sono qui a commentare ma dico ciò che veramente mi trasmetti, io sono molto timida e diffidente, ma tu sei uno splendore , riesci proprio a trasmettere la tua persona dalle tue foto e da quello che scrivi, vederti è una ventata di aria fresca, dai serenità e tranquillità.
    Continua così perchè vai alla grande e non farti condizionare , sono solo delle piccole mosche quelli che parlano male in confronto alla gente che ti ammira e ti segue ogni giorno.

    PS. Ci vediamo stasera all’inaugurazione del A Shaded View on Fashion Film vero?

    Reply

  • Ilaria Beghin May 25th, 2010 14:07

    cara Veronica non bisogna farsi abbattere mai dai giudizi altrui o da persone che credi di conoscere e poi ti pugnalano alla spalle.. sii più forte di loro… non è mai facile fidarsi di qualcuno.. per me è sempre meglio la qualità delle persone che la quantità..un abbraccio

    Reply

  • Any May 25th, 2010 14:20

    You look like a Lady, with big L :-) very pretty. And don´t be sad. Everytime when someone writes me bad comment I´m sad too, but when you in some way on public eye you can´t take it personal. People are mean…

    Reply

  • **vale** May 25th, 2010 14:20

    tutto sta nel farsi scivolare certe cattiverie…
    anche perchè non si sa mai chi sta dietro ad un commento…
    possono essere persone che non hanno nulla, che sono gelossisime e che invece di impegnare il loro tempo a creasti una vita dignitosa lo sprecano dicendo cattiverie.. oppure ci può essere chi ha troppo nella vita, forse anche più di te ma che non è in grado di usare e sfruttare ciò che la vita le offre…è normale che ognuno di noi da ciò che scrivi e da ciò che fai vedere si fa un’opinione su di te, bella o brutta che sia possono essere tutte diverse da ciò che in realtà sei… solo tu, i tuoi amici, la tua famiglia e le persone che ti vivono quotidianamente sanno chi sei e come sei.
    Continua ad apprezzare complimenti e critiche costruttive.. ma le cattiverie non vanno da nessuna parte, quindi cerca di creare una protezione sul tuo corpo che ti serva a non farti del “male”, in fondo serve anche nella vita reale non solo sul web.. e poi ci sono le persone a cui piaci che ti danno forza di continuare…
    un bacio
    **vale**

    Reply

  • Ilamaya May 25th, 2010 14:20

    Ciao Veronica…ma a quale bugia ci si riferisce?? bho io a dire la verità apro il tuo blog per guardare e i tuoi outfit, prenderne spunti e commentare in merito a ciò..cmq ti capisco perchè anch’io al tuo posto avrei reagito così..ma allo stesso tempo ti consiglio di andare avanti e ignorare questi commeti inutili..alla fine cos’è se non gelosia?!?!? un bacione

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Grazie cara, purtroppo (o per fortuna) non riesco ad ignorare, o almeno…non riuscivo fin quando ho capito che quello che conta veramente è il giudizio di chi ti conosce, nella vita di tutti i giorni. Agli altri puoi ispirare simpatia o antipatia con la stessa probabilità. :) un bacione

    Reply

  • **vale** May 25th, 2010 14:21

    opsss mi sono accorta ora che ho scritto un pò troppo… -.-
    volevo scrivere un pensiero ma nè è uscito un papiro..
    scusami!!
    **vale**

    Reply

  • Dea May 25th, 2010 14:25

    Sii forte Vero e non lasciarti abbattere, del resto questo è pur sempre web, non escono al 100% le emozioni che traspaiono da te stessa e da quello che fai, anche se tu hai un dono speciale che ti permette di arrivarci molto vicino! Sei sensibile, intelligente, hai degli ideali, al giorno d’oggi è difficile trovare una persona che ne abbia, sei romantica e dolce e questo ti renderà a primo impatto un po’ timida e introversa ma credo che conoscendoti bene tu riesca a rivelare quanto sei stupenda dentro, solo a chi reputi importante per te ovviamente!
    Ti “conosco” da ormai 7 mesi non è come conoscerti di persona ma seguendo quello che fai quotidianamente ho avuto modo di constatare tutto quello che ho detto! Io non leggo mai i commenti, a me interessa il contenuto di un blog e tu hai molto da offrire a tutti quanti. Quello che posso dire è solamente di sorvolare le critiche, anche se possono lasciarti l’amaro in bocca, non sono i commenti che fanno un blog o comunque non sono le persone che creano fastidi quelle che ti possono “aiutare” ma chi veramente capisce la tua creatività, la tua passione e la tua voglia di migliorarti vedrà quanto sei te stessa nelle cose che fai e quanto vali! Il blog è un ottimo trampolino di lancio per tutti se usato con impegno e dedizione, quindi tu non hai di che preoccuparti, ti basterà aspettare :)
    Per quanto mi riguarda, spero solamente che questo commento ti faccia capire che per me sei di alto livello, come credo anche per altre persone, non sprecare tempo non farti passare la voglia per cose futili, la tua passione ti deve sempre tirare fuori dai brutti pensieri, sii sempre te stessa e non permettere a nessuno di togliere quella forza che hai dentro e che ti fa andare avanti! Continua così.
    Tanti baci :) Dea

    Reply

  • Gabby / Gypsy*Diaries May 25th, 2010 14:35

    :( What happened???
    xxx
    http://gypsy-diaries.blogspot.com/

    Reply

  • kalki May 25th, 2010 14:41

    hai ragione, è vero e sono d’accordo, però non so se questo ragionamento calza a 100% con il ruolo in cui ti sei calata.. comunque anche la sincerità è un valore da non trascurare..

    Reply

  • Chiara TheMinette May 25th, 2010 14:43

    Bravissima, lascia perdere tutto quello che dicono gli altri. Fatti scivolare tutto addosso, si impassibile. Tanto NON conta il pensiero altrui, non ha nessun valore (a maggior ragione se chi ti giudica lo fa in maniera assolutamente superficiale).

    Reply

  • La Beat May 25th, 2010 14:45

    Quello che hai espresso con le parole si ritrova anche nelle foto. E’ un pezzo degno di Vogue, devi esserne fiera.
    (ti rebloggo sul mio tumblr)

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Grazie mille, sono contenta che ti sia piaciuto questo post :)

    Reply

  • Arianna Stella May 25th, 2010 14:45

    Ciao Veronica,
    sinceramente quando ho visto le foto sono rimasta un po’ male.
    Soprattutto la foto che hai o che hanno (non è ben capito se l’hai pubblicata te o qualcun’ altro) in quel sito… ci sono rimasta male. Questo devo ammetterlo.
    Hai fatto un errore, un’ingenuità! Tutti commettiamo errori, più o meno gravi.
    Ammetterli è il primo passo per migliorare. Sono molto contenta che tu lo hai ammesso, rispondendo al post del blog. Hai fatto benissimo.
    E devo dire che sono rimasta un po’ male anche riguardo alla bugia sulla provenienza delle scarpe. Per me non c’era motivo di mentire. Ho capito che lo hai detto per evitare discussioni sualla veridicità delle scarpe.
    Io su ebay non ho mai comprato nulla, perchè non amo comprare online, mi piace entrare in un negozio provare i capi e vedermeli addosso.
    Però è vero che si trovano dei capi di alta marca a poco prezzo e quindi conviene. Comunque non c’era bisogno di mentire. Non ti preoccupare del giudizio degli altri, la verità è sempre la cosa migliore.
    Poi dalla scatola che hai fotografato ( e fatto vedere su twitter/facebook) si vedeva benissimo che erano vere :)!
    Hai ammesso anche in questa occasione il tuo errore, che spero che non ripeterai più! Hai dimostrato di essere una persona matura.
    Sono molto belle le parole che hai scritto.
    Purtoppo anch’io a volte giudico le persone dall’apparenza, senza vedere oltre… è difficile che cambio giudizio sulle persone. Quando è negativo resterà quasi per sempre negativo. E quando è positivo è facile che diventi negativo.
    Sono molto dura con le persone e con me stessa.
    Invece il mio giudizio su di te è sempre stato positivo, le foto non lo cambiano, perchè hai messo il tuo errore e la tua ingenuità. :’) Non hai cercato di nasconderle. Come ho detto prima hai dimostrato di essere matura!
    Ora commento il tuo outfit: è molto carino il vestito fucsia, davvero delizioso.
    Baci

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Ti ringrazio della comprensione, mi fa piacere sentire parole così. Ho avuto l’impressione che molte persone aspettassero solo di cogliermi in errore per confermare i pregiudizi che si erano fatti, ma che non avevano ancora potuto sfogare. Grazie ancora e buona giornata!

    Reply

  • claudia May 25th, 2010 14:48

    Un po’ di accanimento c’è stato, è vero.
    Però cosa pretendi? La gente legge ciò che scrivi e siccome non scrivi di massimi sintemi, ma di profumi e balocchi, non puoi pretendere che da questo si “estrapoli” la tua vera natura. Come sarebbe possibile?
    Perciò, se ti esponi scrivendo panzane (vedi camiciola dei cinesi spacciata per Zara vintage e scarpette fake) è chiaro che la gente ci rida sopra.
    Nessuno ti obbliga ad esporti pubblicamente, nessuno ti obbliga a scrivere che tuo papà va a Parigi in viaggio d’affari e si fa un giro in Rue du Faubourg Saint-Honoré per comprarti le scarpette. Se lo fai preparati al fuoco di fila, senza fare la vittima, che hai più di 20 anni e questa scelta di metterti in vetrina è consapevole.
    Un saluto, Claudia
    C

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Hai perfettamente ragione, è una scelta consapevole e me ne assumo le conseguenze. La mia è solo una constatazione che molte persone giudicano senza sapere (appunto perchè parlo di profumi e balocchi), ed estendono il giudizio alla persona in generale.
    Comunque, non sapevo che avere un papà che per lavoro deve andare a Parigi facesse così figo, ora me ne vanterò con i miei amici! ;)

    Reply

  • Bhrgina May 25th, 2010 14:50

    You look wonderfully beautiful in that pink dress… I am in love with these photos… so romantic… you could wear this outfit in a film as well…. the hat gives it some vintage touch in a fantastic way….
    Kisses,
    Gina

    Reply

  • perlisse May 25th, 2010 15:00

    Credo che queste siano le foto più belle che tu abbia mai fatto!!é stupendo il contrasto tra il colore del vestito e le cascate di verde che sono dietro e di te e anche tu ti fai ogni giorno più bella!!Io ti direi:non ti curar di loro ma guarda e passa.solo tu sai come sei fatta realmente ed è inutile illudersi che parlando di te sul tuo blog tu possa davvero far capire alla gente come sei dentro…Questo è il rischio del mostrarsi pubblicamente …e cioè che la gente prenda solo quello che più le conviene ,che la genta veda solo quello che vuole vedere e dica solo quello che appaghi di più l’invidia che sentono nei tuoi confronti!!Avere un blog significa anche questo purtroppo….hai deciso di giocare e ora che il gioco si fa duro io ti dico…mi sembri una tosta quindi continua a giocare …anche perchè secondo me vai benissimo cosi e non sono l’unica a pensarlo!!baci
    http://coolandtulle.blogspot.com/

    Reply

  • perlisse May 25th, 2010 15:02

    ti ho scritto un commento ma nn lo vedo:-(

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    adesso controllo perchè alcuni commenti non li pubblica sempre, sono le impostazioni di wordpress contro lo spam che spesso non funzionano bene! :)

    Reply

  • Melike Taşcı May 25th, 2010 15:05

    wauw such a beautiful look!Darling,your vintage hat is so beautiful!I really like your hat.When did you buy it?love all your pictures!

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Thank u darling, I’ve bought it about a month ago at a big vintage fashion fair :)

    Reply

    Melike Taşcı Reply:

    Thanks baby :)

    Reply

  • b. May 25th, 2010 15:10

    Mi trovo d’accordo con il commento di verdeacido. A me il tuo blog piace, e continuerò a seguirlo a prescindere dai tuoi errori, però sei tu che in questo caso hai fornito ulteriore materiale a chi ti critica, loro a volte saranno anche esagerati ma stringi stringi la colpa è tua. Poi se decidi di esporti devi avere una corazza bella forte, che tu abbia pensato davvero di poter trasmetter alle persone quello che sei senza andare incontro ad attacchi pesanti mi sembra un po’ ingenuo.
    In generale sei una delle blogger italiane più apprezzate, anche da chi di solito spara a zero su tutte le altre, hai un buon margine di miglioramento, non cadere dal pero in questo modo per situazioni che erano più che prevedibili.

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Hai indubbiamente ragione e non rifarò questo errore.

    Reply

  • V. May 25th, 2010 15:10

    E’ vero..a volte la gente pensa di conoscerti solo per poche parole, errori e insignificanti azioni.Non capiscono che magari c’è tanto,e dico TANTO altro dietro una persona.E’ normale rimanerci male ma..com’è che si dice?Non ti curar di loro,ma guarda e passa ;) bacioni

    Reply

  • chiara May 25th, 2010 15:20

    cara veronica, non ho mai commentato..ho sempre seguito i tuoi post con molta curiosità e ammirazione. Ti lascio con alcune parole che mi aiutano ogni giorno quando mi sento un po’ come te….sperando di strapparti un sorriso e un “chissenefrega” sonoro per tutti quelli che se lo meritano.
    Guardare il giardino degli altri
    “Dai allo sciocco mille ingegni, ed egli vorrà soltanto il tuo,” recita un proverbio arabo.
    Se guardiamo accanto a noi, quando iniziamo a coltivare il giardino della nostra vita, possiamo notare che il nostro vicino ci sta spiando.
    Anche se è incompetente riguardo a qualsiasi pratica, ama commentare e dare suggerimenti sul modo in cui seminiamo le nostre azioni, su come piantiamo i nostri pensieri, sul metodo con il quale irrighiamo le nostre conquiste.
    Se presteremo attenzione alle sue parole, finiremo per lavorare per lui, e il giardino della nostra vita sarà soltanto un’idea del nostro vicino.
    Alla fine dimenticheremo la terra coltivata con molto sudore e resa fertile da tante benedizioni. Scorderemo che ogni centimetro quadrato di terreno racchiude dei misteri che solo la paziente mano del giardiniere è in grado di decifrare. Non baderemo più al sole, alla pioggia, alle stagioni, per concentrarci unicamente su quella testa che ci spia al di sopra della recinzione.
    Lo sciocco che adora dare suggerimenti sul nostro giardino non si prende mai cura delle sue piante.
    Paulo Coelho
    un abbraccio,
    Chiara

    Reply

  • Tizia May 25th, 2010 15:25

    Veronica dice:
    [...] Dopo questo, ho capito che devo dare la giusta importanza alle parole altrui [...]

    E noi faremo altrettanto quando tu parlerai della provenienza delle tue prossime scarpe, borse o quant’altro.
    Le parole sono importanti, la verità e la sincerità sono importantissime.
    Alla fine quella che ha voluto cucirsi un vestito usando “la fantasia” sei stata tu per prima.
    Ben venga che tu abbia capito il peso di certe affermazioni.

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Il punto del mio blog non è dove io compri gli abiti, bensì quale sia lo “stile” con cui mi vesto. Non penso di dover mostrare scontrini e ricevute, quindi se vuoi dubitare/indagare/ipotizzare sulla provenienza dei miei abiti fai pure, non mi offenderò :)

    Reply

    Tizia Reply:

    A me della provenienza di qualsiasi cosa qui non interessa assolutamente niente, ma questo è il mio punto di vista.
    Evidentemente invece ci sono persone a cui questo interessa, ci sono persone che sono qui per questo aspetto e che se fanno delle domande si aspettano, da chi tiene una “rubrica” sullo stile e mette e disposizione la sua “competenza”, risposte attinenti, competenti e soprattutto veritiere.
    Il punto è che in questo luogo, dove tu dici di voler rappresentare te stessa, hai dato deliberatamente una risposta “fantasiosa” a chi ti faceva una domanda specifica.
    Il punto non è la domanda, ma la risposta, mi pare sia evidente.

    Reply

  • Punkie May 25th, 2010 15:30

    bhè… per essere un “non-outfit” è riuscito molto bene! solo la forma del cappello non mi fa impazzire, mi piacciono con la falda più morbida e cadente, ma è solo gusto personale!
    capisco a cosa ti riferisci… ho letto che si è scatenato un putiferio per colpa delle tue scarpe ysl.
    guarda sarò sincera, a me la forma non convinceva più di tanto, bho… avevano qualcosa di strano secondo me, ma non ho voluto insinuare nulla, non mi sembrava il caso. Ci sono tantissime blogger, anche straniere e piuttosto famose, che spacciano dei falsi per veri… io non approvo, preferirei si ammetesse di aver preso una copia (come mi ricordo fece cocorosa con i simil ariella boots di louboutin), ma non è nemmeno nella mia indole criticare o sparare cattiverie solo perchè qualcuno lo fa! Anni fa, ancora piuttosto ingenua, mi feci infinocchiare su ebay e mi ritrovai con un taroccone di gucci bestiale. Siccome ahimè non la pagai nemmeno così poco, ho cercato di usarla, ma non ho mai nascosto che fosse falsa. Molte mi dicevano: che bella borsa di gucci! e io a dire loro che non lo era, ma che era falsa!
    nel tuo caso, alla fine hai ammesso di averle prese su ebay… il tuo unico sbaglio è stato quello di dire che te le aveva prese tuo padre Parigi. A quanto mi risulta ti sei cmq scusata per questo, non vedo perchè continuare ad infieriere! e poi suvvia, sono solo scarpe! ci si basa su dei dettagli come abiti ed accessori per giudicare una persona? a me hai sempre dato l’impressione di essere una ragazza semplice ed umile. hai sbagliato e allora? nessuno è perfetto!
    cerca solo in futuro di non ripetere l’errore! ;D

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Grazie Punkie, sicuramente non commetterò più un errore simile! Per quanto riguarda l’autenticità delle scarpe o meno, avendole pagate così poco per ora non mi sono accertata, io ho visto molte foto su internet e mi sembrano identiche. Appena dato il prossimo esame, farò un salto da YSL perchè sono interessata io in primis a scoprire la verità e poi ti saprò dire in entrambi i casi! Buona giornata!

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Anzi, visto che magari hai qualche esperienza in campo, io ho scatola, dustbag e codice seriale, sai se in qualche modo tramite codice seriale si può vedere l’autenticità dell’oggetto? baci

    Reply

    gaia Reply:

    ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
    però invece quando io nel post di bulgari ti ho chiesto se le tue scarpe YSL fossero originali, a priori mi hai risposto: “certo, assolutamente, cosa dovrebbe farti pensare che non lo siano?”
    e ora invece devi andare a indagare sulla loro originalità o meno, perchè nemmeno tu sai se siano originali o un fake. non ho parole……………………… SEI FALSA veronica.
    l’immagine che hanno di te le persone, è quella che tu vuoi far passare, è quella che tu trasmetti con le tue immagini e con quello che dici. mi hai risposto anche in modo quasi scocciato, arrogante, come per dire come puoi dubitare che veronica ferraro abbia delle ysl tarocche. Nessuno parte prevenuto e fa disegni su di te, ricordati che quello che pensano di te le persone che ti “conoscono” attraverso il tuo blog, è il riflesso della TUA attività qui. Perciò non sorprenderti tanto se i giudizi sono negativi.
    ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

    Lia Reply:

    non voglio dire una stupidaggine, ma mi pare che Goldenmode ( Chiara Biasi ) sia una tua amica, lei le ha le Tribute ( magari sono della mamma), le ha messe in qualche outfit nel suo blog, puoi controllare le tue con le sue no? Poi stai serena e fregatene dai !

    Lia Reply:

    http://www.thegoldenmode.com/2010/03/spring.html eccoleeee!!!

  • AZZURRA May 25th, 2010 15:31

    Mi dispiace veramente tanto leggere quello che hai scritto, perchè, anche se non ci si conosce di persona, per me sei una “quotidianità” visto che non passa un giorno che non venga sul tuo blog, ammiri le tue foto e lasci qualche commento. Mi dispiace perchè ancora oggi, per le cose più stupide, le persone si permettono di dire e fare cattiverie GRATUITE, senza tener conto dei sentimenti degli altri…è facile accusare una Veronica (o una Chiara, visto che è stata precedentemente citata da altre lettrici) di una bugia o di un errore…è facile perchè sei tu ad esporti, mentre chi accusa si nasconde dietro un nick … se fossi in te proverei pena per queste persone, perchè non si rendono conto che vita vuota e misera hanno…io sono imbarazzata per loro e cercano in tutti i modi di abbattere chi, come te, invece ha una vita normale ma al tempo stesso brillante, che riesce a portare avanti al meglio varie attività…vedi il blog…vedi gli studi…ecc…
    Dai Vero, le parole stanno a zero, tirati su, un bel sorriso!!! Baci

    Reply

  • Ale May 25th, 2010 15:31

    Ciao Vero,complimenti!Queste foto sono bellissime,sembra un vero e proprio servizio fotografico,di quelli sulle riviste!Riguardo il tuo umore,mi sembra inutile ripeterti parole che ti sono state dette anche da altri,spero solo di farti capire che hai tutto il mio sostegno!Bacio

    Reply

  • Pamela Persico May 25th, 2010 15:36

    Vero non prendertela troppo per le cose che si dicono in giro. So che è difficile farsi apprezzare per quello che si è realmente.. ma vedila così: chi non vuole conoscerti, non ti merita! Sei una bellissima ragazza e non dico solo fisicamente ma soprattutto d’animo! Io anche all’inizio non ti seguivo perché ai miei occhi risultavi superficiale però non mi sono fermata sulle prime impressioni e sono contenta perché ora conosco la persona che sei dentro.. anche se non ci conosciamo di persona, io riesco a percepire che sei una ragazza con dei sani valori e una ragazza dolcissima .. lascia perdere le mali lingue!! Va avanti sempre a testa alta!!! :)

    Reply

  • Arianna May 25th, 2010 15:45

    Parole sante. Non so cosa sia successo, ma ti auguro di poter superare ogni difficoltà a testa alta. Hai tanti lettori che ti sono vicini.
    In bocca al lupo!
    Arianna

    Reply

  • V May 25th, 2010 15:51

    Chi ha pregiudizi su di te, chi ti ha cucito addosso un’altra vita, un’altra veronica non potrà mai vedere altro. Se fosse vero il contrario basterebbe che leggessero queste tue parole. Questa, a parer mio, è una prova che si sbagliano. A me hai fatto sempre un’ottima impressione, più per la persona che mi comunichi di essere che per il tuo essere una blogger, questo è secondario.

    Reply

  • Elisa Bochicchio May 25th, 2010 15:54

    bellissimo post *.*…. ho il tuo stesso vestito!
    baci.

    Reply

  • Nicole May 25th, 2010 16:08

    chi è causa del suo mal pianga sè stesso .
    è questa la frase che ti calza a pennello,non altre fantomatiche frasi di scrittori ottocenteschi

    Reply

  • Catherine May 25th, 2010 16:14

    Ciao Veronica, avevo commentato prima ma penso che non’e andato il comment, cmq, scusa mio italiano, sono brasiliana di origini italiana, sono stata poche volte in’italia, seguo il tuo blog da ieri e tuoi outfit mi piacciono un sacco, hai proprio un ottimo gusto e poi sei molto bella, anche i tuoi capelli mi inspirano, voglio lasciare i miei cosi, cmq, bacione dal Brasile bella!!

    Reply

  • Mary May 25th, 2010 16:23

    Ciao Veronica ti ho sempre vista come una persona molto semplice ma nello stesso tempo elegante e con uno stile impeccabile. Credo che quello che abbia dato fastidio ai tuoi lettori e lettrici non sia tanto l’originalità delle scarpe o il posto dove le hai comprate (io sono la prima a volte che compro su ebay ;) ) però la bugia…il ricamarci la storiella del papi a Parigi e poi perchè? Ti sei giustificata dicendo che non volevi essere giudicata ed eri stressata…ma non sono giustificazioni adatte! Io ti seguo ugualmente e ho dato poca importanza alla faccenda, ma credo che in pochi hanno ragionato come me e questo mi dispiace moltissimo!
    Baci

    Reply

  • Elena May 25th, 2010 16:29

    Scusami Veronica, ma questo post autocommiserante è un’altra caduta di stile.
    Tutto questo è un prezzo che devi pagare per alcune scelte e/o atteggiamenti che secondo me hai sbagliato.
    Se desideri farti un nome, una carriera nella moda non è con questi mezzucci da quattro soldi e nemmeno con una fama così precaria che li otterrai anzi rischi di buttare tutto all’aria ancor prima di farlo nascere.
    Se invece ti accontenti di qualche invito alle inaugurazioni beh allora la strada è quella giusta.
    La fama veloce e poco duratura.

    Reply

  • Beppe May 25th, 2010 16:39

    dai vero..meno vittimismo!! Sei sempre stata abituata ai commenti positivi, ti basta una critica e ti abbatti così? Hai sbagliato, hai mentito per non so cosa.. non hai fatto una bella figura!! Te la sei cercata.. chi ostenta troppo le cose finisce per perdere l’umilità! Ed ERA una tua caratteristica!! Mi dispiace, ti seguivo, mi piacevi. Ma secondo me mentire su dove compri le cose, per non far sapere in giro, e per ostentare il fatto che tuo padre va a Parigi..ti ha fatto perdere mille punti!! Ciao

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Una critica? Fosse stata una sola :)
    Per il resto non rispondo, credo di essermi già scusata abbastanza e di non aver ostentato proprio niente. Ma si può sapere solo cos’abbia di così magico Parigi? Fosse andato a Berlino nessuno avrebbe detto niente…:)

    Reply

    Tizia Reply:

    Mi auguro che tu finga di non capire e che deponga al più presto quest’aura di vittimismo mista a sfottò che stai assumento, dal momento che non tutte le persone che ti seguono sono siocche come pensi ed incapaci di farsi un giudizio dagli indizi che dissemini.
    Scendi dal piedistallo ed assumi un atteggiamento meno spocchioso e vedrai che tutto si sistemerà.

    Reply

    arlac Reply:

    spocchioso??? ma dai ragazzi, si sta esagerando! ha sbagliato, ha chiesto scusa… stiamo parlando di scarpe, mica di traffico d’organi!

    Beppe Reply:

    ah non lo so…sei tu che hai sottolineato (mio padre ci va veramente a Parigi). Tutto qui!! Potevi dire anche Genova..ti avrei scritto la stessa cosa!! cmq si, ti sei scusata..però non lo avresti mai ammesso se nessuno fosse andato a controllare!!è questo che mi dispiace!! A me sei sempre piaciuta, e spero con tutto il cuore, che sia stato l’unico tuo scivolone!! Continuerò a seguirti..però ti prego,nn vergognarti su dove acquisti..e tanto meno chissenefrega se le cose sono originali,firmate o chissà che!! Sei in grado di dare emozioni anche con un semplice vestitino!!

    Reply

  • Thevintagedevil Flandez May 25th, 2010 16:42

    Fuck those negative people! lol sorry for the language but that is all you can to ignore them! I love your blog and it is very inspirational…i am going thru a patch of dealing and choosing the people around me. I am letting go of negative people and only allowing positive, happy people around me. Keep up the good work!

    Reply

  • Valentina May 25th, 2010 16:49

    Che vestitino adorabile, così vezzoso e rosa, sembra fatto apposta per tirarsi su nei momenti tristi. Ne devo cercare uno anche per me.

    Ho letto un po’ la vicenda, i commenti e la gogna pubblica con un senso di profondo disagio: non c’è un limite oltre il quale non si dovrebbe puntare alla gola di qualcuno che neanche conosci e sicuramente non ti ha fatto niente di personale? Onestamente la provenienza dei tuoi accessori non incide sulla qualità della mia vita e tanto accanimento mi è del tutto incomprensibile. Non penso che tu mi sia debitrice di verità assoluta solo perchè leggo il tuo blog, le idee sulla tua persona non riuscirei a farmele comunque tramite social network e non certo per un paio di scarpe.

    Mi sembra più preoccupante che si stia lì a indagare su account ebay, foto ritoccate, redditi/professioni delle famiglie di provenienza: tutto questo tempo, tutto questo livore, a che scopo? Non ci si stupisca se poi si evita di dire che il tale oggetto proviene da ebay, è pieno di squali anche in assenza di sangue.

    Reply

  • S. May 25th, 2010 16:59

    il vestito è meraviglioso, è di questa collezione? :)
    tu sei più bella in queste foto che in tutte quelle per cui prepari un vero e proprio outfit ricercando i capi, sei semplice e spontanea.. davvero bellissima! :)

    Reply

  • Sorina Antonia May 25th, 2010 17:06

    vero, tranquilla… non e mica come se avessi uciso una persona :)) io ho capito e dawero, tutti noi sbagliamo,tutti diciamo bugie (con ragioni piu o meno fondati), ma questo non significa che uno e bugiardo e niente altro. Io sono sicura che tutte le cose hanno un loro perche, cosi che meglio adesso,cosi tu passi una bariera che ormai viene incontrata da tutte le blogger nella loro strada… sicuramente sei piu forte, e poi queste foto sono bellissime,dawero Martino fa dei capolavori, e molto molto talentato! (ok,e tu bella si sa :P ). Ti consiglio dawero dal cuore il sito di purseforum , qua precisamente http://forum.purseblog.com/yves-saint-laurent/ ti dico che le ragazze sono gentilissime ed hanno una bella esperienza in autentificare.. (a me l’hanno fatto per qualche borse chanel, alla fine ho imparato anchio a distinguere), pero devi mandare le foto dei dettagli, perche le scarpe da fuori non si possono nominare come fake oppure no. Cosi magari ti risparmi una visita da monomarca. Il sito e specialisato per le borse, ma lo fanno anche per gioielli,scarpe..devi pero aspettare la persona giusta, che ci sono piu di una e ogni una sa il suo :D Devi dare anche il link ebay, loro fanno la cortesia di darti una risposta vera pero lo fanno solo per i acquirenti. Ho seguito molto quel sito molto e puoi avere certezza al 100% che ti darano una risposta valida. Sii forte, abbraccio.

    Reply

  • chiardeanna May 25th, 2010 17:35

    Ciao Vero, mi ero persa tutta la faccenda ma leggendo qualche commento ho capito più o meno cosa è successo e posso dirti che nonostante tu abbia la tua parte di colpa per aver raccontato una bugia…anche io ho l’impressione che molte persone stessero aspettando un tuo passo falso per attaccarti. Certe volte mi ritrovo a leggere in giro per i vari blog commenti intrisi di cattiveria e trovo allarmante come la comunicazione via web, essendo priva di un contatto “personale”, sia in grado di tirare fuori la parte più cattiva delle persone (quanti commentatori credi che avrebbe avuto il coraggio di dirti le stesse cose in faccia?!).
    Hai chiesto scusa è hai fatto bene, dimostri maturità ma ti prego, non preoccuparti troppo della gente che spara cattiverie a macchinetta!
    Un bacio

    Reply

  • vanessa May 25th, 2010 17:40

    vero nn ti buttare giù…purtroppo la gente vede solo quello que vuole, capisce solo quello che vuole capire…e troppo spesso si ferma solo all’apparenza e nn va oltre…purtroppo l’ignoranza perchè di ignoranza si tratta è una brutta bestia! e purtroppo la conosco fin troppo bene e mi confronto con essa ogni giorno…però devo dire che per fortuna ci sono ancora persone (molto poche però) capaci di andare oltre, sono queste persone che una volta incontrate ci daranno tantissimo e solo di queste persone mi interessano i giudizi e le opinioni…delle altre me ne frego (purtroppo ancora alcune cose mi fanno male ma cerco di andare avanti) e con la gente ignorante (nn culturalmente parlando perchè la cultura nn centra) non ci voglio avere niente a che fare e ci sto moltoooooooooooo alla larga!
    dai vero nn ti abbattere e vai avanti per la tua strada, sempre a testa alta e fiera di essere chi sei!
    un bacio

    Reply

  • iole May 25th, 2010 17:45

    mi piace molto il colore dell’abito, ti sta benissimo!
    ;)

    Reply

  • Rebecca May 25th, 2010 17:55

    gorgeous pictures!

    Reply

  • kalki May 25th, 2010 17:59

    ma ce significa che cos’ha di così magico Parigi? la gente nomina questa città perchè è la città che tu hai nominato!!!!!

    Reply

    Beppe Reply:

    esattamente =)

    Reply

  • die zauberflote May 25th, 2010 18:20

    Accidenti, per essere un non-outfit è splendido! Cappello ladylike (un po’ da funerale, forse, ma ti sta bene) e abito frusciante e colorato: approvo alla stragrande. E m’è venuta voglia di andare a sbragarmi su un prato, per inciso.
    Venendo alla questione principale… ho letto quel che scrivono a giro, ieri, ero curiosa, ma sarebbe stato meglio se avessi evitato. La maggior parte di coloro che bazzicano troppo su internet mi paiono sempre più spesso, senza offesa per chi non rientra nella categoria, poco normali; capita che accusino questa o quella di essere uno specchio della trashissima situazione italiana attuale” e non si rendono conto di farne parte pure loro, con il morboso interesse che mostrano verso ‘gossip’ e ‘scandali’ e ‘défaillances’ di persone più o meno famose al fine di sputtanarle: è proprio su questo gioco che si basa il malato sistema che ormai vige in Italia, ve ne rendete conto? Ugualmente illogiche mi paiono le diatribe su “è vero / è falso” quando si tratta di accessori: tu hai sbagliato, mentendo su un dettaglio tanto stupido, però che fissazione, seriamente! Un falso ben fatto nemmeno si riconosce, sappiatelo. E perché ostracizzare qualcuno per averne spacciato uno per materiale originale? Poi sarò io che preferisco guardare all’effetto finale che non al particolare della borsa/scarpa griffata, per carità…
    Per quanto riguarda le foto incriminate, chi se ne importa: se hai fatto o fai cose stupide nel privato, e se altrettanto sciocco è mettere parte della propria vita in rete, sono fatti e problemi tuoi. Non c’entrano niente con abiti e passione per la moda. Se di questo qui si parla, di questo si dovrebbe seguitare a discutere.
    E ora leviamoci di torno questi pc, che diamine, fuori è quasi estate!
    DZ

    Reply

  • revital May 25th, 2010 18:29

    this is such an amazing dress!! I love it- the photos are completely gorgeous!

    Reply

  • sarahAudrey86 May 25th, 2010 18:31

    ciao cara..questo post mi ha colpita proprio.. beh io penso che purtroppo il mondo sia pieno di gente che si ferma all’apparenza e questo non cambierà mai.. inoltre tu fai qualcosa che ti porta ad esporti e questo ti rende un “bersaglio facile”..
    io credo che tu ti sia sempre mostrata per quello che sei, è vero, nemmeno io ti conosco, ma ho provato a farlo attraverso i tuoi post e le tue parole..e ho dedotto che devi essere una ragazza semplice..innamorata della vita e delle cose che fa, che non ci mette l’esibizionismo (come in tanti penseranno) e la vanità ma che anzi ci mette cuore e passione anche nel creare le pagine di un blog.. quindi credimi, anche se è difficile e forse io stessa sono la prima a non farlo, FREGATENE di chi ti giudica.. chi non ti conosce e ti giudica è solo un cretino..che probabilmente non ha di meglio da fare..
    forza Veronica!continua per la tua strada.. :)
    ti apprezzo un sacco..davvero..
    Sarah

    Reply

  • Gio May 25th, 2010 18:46

    Che ci si possa fidare solo di chi ci conosce veramente e ci riesce a comprendere mi sembra scontato…Non è possibile dare la propria fiducia incondizionata al web, ergo a chissà quante persone. A volte non è facile neanche farlo con quelle poche e limitate persone che incontriamo nella vita reale… Dunque mi sembra una saggia decisione quella di calibrare le parole e le azioni prima di darle in pasto al pubblico.
    Comunque, anche se non è un outfit, trovo che il rosa ti doni molto e che quel vestito insieme a quel bel cappello siano davvero carini insieme!

    Reply

  • Giulia Alborghetti May 25th, 2010 19:31

    Che belle parole Vero..
    Sarò scontata a dirti ciò, ma forse la cosa migliore è fregarsene.
    Non bisogna mai dare troppo peso alle parole della gente, che sono la maggior parte delle volte dettate dall’invidia..
    Pur non conoscendoti e limitandomi a seguire il tuo blog, posso dire che sei una bella persona, sembri una ragazza semplice ma allo stesso tempo profonda..
    Spesso le critiche che si ricevono fanno davvero male, però questo è solo quello che pensa la gente… tu non sei come ti descrivono, tu sei quello che sei.
    E se alcune persone non lo capiscono, bè mi dispiace per loro.
    Continua così Vero, non farti fermare da queste cose, perchè il mondo non è solo fatto di cose brutte, anzi, ci sono un sacco di ragazze come me che ti adorano per quello che sei!

    Scusa se mi sono intromessa ma mi sentivo in dovere di dire la mia ;)
    un bacione
    Giulia

    Reply

  • Federica Sanvito May 25th, 2010 19:34

    1. queste foto sono un incanto.
    2. quelli che ti criticano per un (misero) errore sono gli stessi che ti criticano perchè ti vedono come una ragazza superficiale e attaccata alle piccole cose. Da questa palese incoerenza è chiaro che il loro unico scopo è la critica, non l’oggetto della critica.
    3. Fregatene, con molta classe (e ne hai davvero tanta). Un bacio

    Reply

  • ThatIn May 25th, 2010 20:08

    It’s so true, amazing words

    Reply

  • Alexa May 25th, 2010 20:37

    As I told you before, the first reason I chose to follow your blog was not your super style and inspirational posts, but your great words and ability to express all your feelings. I really think you’re an amazing person; and don’t let the mean ones darken your day and mind. Maybe all they feel is envy, helplessness and inability to express themselves as you do:) I think it’s great what you guys, the bloggers-not only the fashion ones are doing by sharing with us your world. If we’re wise enough, we can learn lots of things from people like you :)
    As a blogger, you can’t really express yourself like in real world, so we can’t know you in your best way, but you have to be appreciated for what you show us, cuz you show us good =]
    I don’t know what happened to you; I suppose it’s just mean words from people who are in an urgent need to buy themselves a life-maybe it’s worser than just mean words.
    Anyway-I love your look :) you seem so brave in chosing some of your outfits, and by showing confidence you are so special.
    I support you and admire you!
    Have a nice day !
    Alexa
    P.S.: what zodiacal sign are you? maybe a Taurus or Scorpio :D

    Reply

  • Jen May 25th, 2010 20:48

    Your hair is absolutely gorgeous (:

    Reply

  • sophie May 25th, 2010 20:55

    posso capire il dispiacere di essere attaccati, ma non ti pare che sia un pò ipocrita lamentarsi dopo aver mentito? se avessi detto la verità nulla sarebbe stato, te la sei cercata e ora piangi sul latte versato….

    Reply

  • Chanellina May 25th, 2010 21:33

    Ciao Vero, ti avevo già scritto e mi piaci sempre più in ogni post :-)
    Parole molto sagge!
    Abbini sempre abiti splendidi e soprattutto che non si vedono in giro come stampini.
    Complimenti anche a Martino per le luci e le inquadrature, che rendono le foto ancora più meravigliose!
    Siete proprio un bel team e mi piace ogni giorno vedere cosa riuscite a proporci di bello :D
    Aspetto anche il post dove prendi le foto dagli altri blog, carinissimo ed in più mostra il tuo altruismo verso le tue “colleghe” ed a far vedere anche a noi cosa ti ha colpito e quindi provare a trasmetterci le stesse emozioni ! Grazie !
    Continua così !!

    Reply

  • Coco May 25th, 2010 21:50

    Spesso si tende a giudicare senza conoscere e a fare di tutta l’erba un fascio..c’è chi vede certe blogger in un certo modo e per uno stupido malinteso vieni anche te accomunata ad esse..ma per me Vero hai una marcia in più, davvero..riesci a trasmettere il tuo stato d’animo e il tuo carattere sia attraverso i tuoi outfit sia attraverso quelle poche righe presenti in ogni tuo post..ti seguo sin da quando hai aperto il blog e mi sei sempre piaciuta..chi critica è solo invidioso di dove sei arrivata e dello spazio che ti sei creata…lascia perdere e sappi che c’è anche chi ti stima e sicuramente non sono poche persone!
    Un bacione tesoro, continua così!

    Reply

  • Caporaso Maria Grazia May 25th, 2010 21:52

    ciao Veronica,
    non ho capito cosa sia successo,ma se hai preso la decisione di scrive un blog, devi aspettarti commenti negativi, critiche,offese …
    Se questo ti può consolare a me piace moltissimo il tuo blog,è fresco,curato nei dettagli,ammetto che non sempre mi piacciono i tuoi abbinamenti,ma questo sicuramente è dato dalla differenza di età,cmq il mio motto è “forza e coraggio” quindi non mollare e continua così.
    p.s. aspetto ancora l’occasione di poterti incontrare!!!!!!
    xoxo
    mg

    Reply

  • Nicola May 25th, 2010 21:55

    Vero…
    Queste foto sono davvero stupende, il colore dell’abito è notevole, come il cappello.
    Ho letto della vicenda, e devo ammettere che ci sono rimasto un pò male…Non c’è nessun male ad ammettere di avere comperato delle simil-YSL, il tuo outfit non perde di originalità o gusto. Non hai bisogno di “ostentare”, staresti bene anche con vestiti del mercato. Per quanto riguarda il fatto che vorresti controllare l’autenticità delle scarpe di sconsiglio fortemente di andare in un mono YSL, ho parenti nel settore e posso ASSICURARTI che non sono tenuti a rispondere. Il mio consiglio è confrontarle con un paio originali. Per quanto riguarda le borse, se vuoi ,posso verificarne io stesso l’autenticità (tipo la MUSE che hai, o le BALENCIAGA),basta che mi mandi foto ad alta risoluzione.

    P.S. Non vorrei insinuarti dubbi, ma per sicurezza controllerei la MUSE che porti nel post “who-rocks-the-socks”

    P.P.S Continua così, con onestà e umiltà…e vedrai che non sbagli.

    Reply

  • Riccardo K. Terzo May 25th, 2010 22:05

    che belle parole Vero! mi hanno proprio colpito!
    è quello che ognuno dovrebbe pensare per vivere meglio…
    complimenti per le foto, outfit stupendo.
    un bacio! :)

    Reply

  • Lily May 25th, 2010 22:07

    E’ vero che su FB sfottevi la gente che si portava snack e succo di frutta in università?
    Diciamo che alcune cose gettano ombre su di te… e mi dispiace :-/

    Reply

  • fedolain May 26th, 2010 00:11

    Vero io ti seguo sempre (anche se ti ho commentato una sola volta) e mi piaci, non solo come fashionista perchè hai stile, gusto e classe nel vestire, non solo come blogger perchè hai uno stile di scrittura fresco e scorrevole e posti foto bellissime e suggestive (e x questo complimenti anche a Martino) ma anche come persona. Anche se non ti conosco personalmente è vero che si trasmette molto di sè anche attraverso un blog, tu hai un modo di porti positivo e umile, fai subito simpatia (per lo meno a me, ma vedo anche ai tanti che ti hanno sempre commentata) nonostante tu sia invidiabile: sei bella, intelligente, hai un guardaroba da sogno, un fidanzato che condivide le tue passioni e ti supporta e soprattutto non te la tiri! Proprio per questo, come prevedevi, c’è sempre qualcuno pronto a colpirti con pregiudizi cattivi quanto inutili e in tutto questo secondo me tu sei stata ingenua perchè con quella piccola bugia hai scoperto il fianco. Io ti capisco, penso che tu ti senta un po’ sotto esame perchè ovviamente il blog ti espone ai commenti di tutti e anche se nessuno di quelli che ti hanno accusata potrebbe permettersi delle ysl a prezzo pieno, comprarle su ebay (come fanno tutte le ragazze “normali” per poterle sfoggiare comunque) è considerato un po’ un tabù e hai pensato con una piccola bugia di chiuderla lì. Hai sbagliato e hai chiesto scusa, siamo umani e poi è una cosa talmente insignificante! Quelli che ti danno della falsa per questa piccolezza sono veramente limitati e si confermano come tu avevi pensato: lì pronti a sfoderare il pregiudizio. Per concludere questo mio papiro ti consiglio di non pensarci più, questa cosa ti rende più forte, continua così che stai facendo un ottimo lavoro e vedrai che farai strada, me lo sento! ;)

    Reply

  • en May 26th, 2010 01:42

    davvero, fare la vittima lo trovo inutile. L’hai creata tu questa situazione. Se una cosa è bella o sta bene a nessuno credo importi sia di marca o meno. Non capisco questa continua ostinazione / ostentazione ad avere a tutti i costi qualcosa di firmato. Che poi se ti vesti solo h&m o zara e hai una borsa chanel, qualcosa comunque non quadra.
    Usciamo dai soliti schemi, perfavore!
    Cresciamo e usiamola questa benedetta testa una volta tanto.
    Per essere fashion non bisogna a tutti i costi indossare solo capi d’alta moda o comprare dalle catene che copiano (vedi miu miu e zara?), ma bisogna fare ricerca, trovare nuove idee, trovare ciò che si adatta a noi per non risultare ridicoli ed eventualmente proporlo.
    Che a entrare in un negozio del centro per comprare un vestito a fiori perchè è della collezione s/s 2010 o la giacca militare o i leggings sono capaci tutti.
    E non è una critica mossa nei tuoi particolari confronti ma verso i fashion blogger italiani in genere.

    Reply

  • Catherine May 26th, 2010 04:57

    Mamma,sn appena arrivata dall’università qua in Brasile, sn entrata per vedere se c’era un post nuovo già che abbiamo 5 ore di differenza e nn so qnd c’e post nuovo bene e ancora parlano di un errore tuo? Solo adesso che ho letto bene i commenti e ho capito piu o meno quello che è sucesso, cmq ancora non riesco a capire la rabbia della gente, che c’entra che tuo padre ti compra delle scarpe in Parigi? dicono che ostenti? ahaha veramente nn capisco le persone, poi che cosa hanno detto piu? che nn hai detto che un scarpe tuo era di ebay? e che c’entra anche questo? il blog è tuo tu dici quello che vuoi, poi, di che se tratta questo blog? nn mi pare sia di psicologia ma di moda, gli oufits che metti e basta! Di questo che dovevano parlare vero? e poi le persone amano lasciare gli altri giù. Veronica, veramente lascia stare queste cose, ho 23 anni e studio psicologia, in questo tempo ho potuto imparare che le persone nn sanno dire niente di buono qnd fai la cosa giusta, ma qnd fai qualche piccolo errore è come se avessi ammazzato a qualcuno, Dio mio…cmq…questo vestito è della colazione passata della Zara? Baciooo
    OBS: scusami proprio l’italiano, come ho detto non’e mia lingua madre!

    Reply

  • Dee May 26th, 2010 07:41

    Il punto e’, cara Veronica, che la gente non viene a smerdare te, Chiara, Phil e compagnia bella per quello che siete, ma per come vi comportate.
    Io ti ammiravo tanto. Leggevo spesso e volentieri il tuo blog, mai noioso, mai monotono, foto bellissime, per non parlare degli outfits(ne ho anche scopiazzato qualcuno, confesso :D), ma dopo il “polverone” sulle YSL, mi sei davvero caduta in basso.
    Hai quasi 23 anni, cribbio. Queste sono le bugie che direbbe una bambina di terza elementare.
    Magari avevi le tue ragioni, ma sta di fatto che hai preso per il culo (scusa il francesismo) chi ti seguiva e ti ammirava.
    E cosi’ fa la tua amica Chiara, ostinandosi a voler infinocchiare i suoi fans cercando di mostrarsi per quella che NON E’. Poi ovvio, che una volta scoperto tutto, la gente si insospettisce e cerca ogni volta di smascherarvi.
    Chiedo un favore a te e tutte le tue amiche fashion bloggers: smettetela di prenderci per i fondelli. Se ritoccate le foto, avete accessori non originali o comunque cheap, se non apparite perfette, abbiate il coraggio di ammetterlo. Ne guadagnereste in termini di stima e soprattutto RISPETTO per i vostri lettori, dal momento che se non fosse per loro, non sareste mai arrivate dove siete ora.
    Siamo stanchi di essere presi in giro.

    Dee

    Reply

  • iamronel May 26th, 2010 08:31

    such a lovely pics

    Reply

  • ronelmarin.net May 26th, 2010 08:32

    how you are so gorgeous

    Reply

  • Reka Szabo May 26th, 2010 08:35

    I truly admire your honest words. I started to follow your blog, not just because of your telling style, bot for the fact that, how you express yourself trough the blog.

    Reply

  • iva May 26th, 2010 10:45

    mi piace molto il vestitino ma cosa che mi fa impazzire è il cappello!! ;))

    Reply

  • Lucia May 26th, 2010 10:46

    Io davvero non riesco a concepire come possa esistere della gente del genere, solo in Italia davvero…
    Una persona dice una bugia che a voi sicuramente non cambia la vita, lo ammette pubblicamente, lascia tutti i commenti sul suo blog sapendo a cosa sarebbe andata incontro e alcune persone che la seguivano invece di apprezzare la sua onestà e il fatto che si sia scusata quando invece avrebbe dovuto mandarvi tutti quanti a cagare e velocemente…ancora ha da ridire??? RIDICOLI.
    Sveglia ragazzi, secondo voi le blogger straniere come fashiontoast o cherry blossom girl che non rispondono a un commento neanche per sbaglio vengono a dirvi dove comprano le cose o vengono a rendere conto a voi dei loro acquisti??? ahahahah SVEGLIA! Persone come Chiara o Veronica vi danno fin troppo corda.
    Veronica tu hai fatto male a scrivere questo post, perchè la gente che non ti ha capito fin da subito capirà ancora meno dopo le tue parole…continuerà a travisare tutto ciò che dici perchè a loro piace perdere il loro tempo così e si divertono a ferirti.
    Lasciali stare e continua la tua strada che non devi rendere conto a queste persone che non vedono l’ora di distruggerti!

    Reply

    Lily Reply:

    Scusa, ma le fb che non rispondono a nessuno sono da prendere a esempio? Di snobberia, magari. Saranno blogger famose ma non sono la regina d’Inghilterra, suvvia. Se uno ti chiede la provenienza di un abito, che male c’è a rispondere sinceramente? Questi blog non dovrebbero dare spunti concreti?

    Reply

    marilena Reply:

    le care betty cherryblossom e compagnia bella (esempi di antipatia come poche, perchè se la tirano come poche) dovrebbero scendere la piedistallo e cominciare a capire che le blogger NON SONO NIENTE
    Avete visto come Zara ha preso ispirazione a piene mani dal blog di Betty senza mzzo credit? sapete perchè? perchè le blogger non dettano moda, nè la anticipano, sono solo delle marionette in mano alle aziende che hanno trovato un canale pubblicitario mirato ed economico, gli stilisti e le aziende stanno risparmiando tanti bei soldini (visto che anche nell’alta e nella media fascia della moda c’è una bella crisi) facendo credere a tutte queste signorine di essere delle icone di stile, hai capito che furbi, svegliatevi gente!

    Reply

    Lily Reply:

    “Una persona dice una bugia che a voi sicuramente non cambia la vita, lo ammette pubblicamente” – no, lo ammette quando ormai la cosa è innegabile! Facile così, no? (Ora capisco gli americani che odiano i politici che mentono. Dovremmo essere così anche noi, a partire dalle piccole cose…)

    Reply

  • SaraVr May 26th, 2010 11:00

    Io ti seguo saltuariamente quindi ci ho messo un pò a capire cosa è successo. Va beh hai fatto una brutta figura, se non la facevi era meglio, ma concordo con chi ha scritto qui sopra che con questo post hai fatto un’ulteriore caduta di stile… Cosa serviva questo prostrarsi alla pubblica gogna? Dovevi semplicemente fregartene e l’accaduto in 2 giorni se l’erano tutti dimenticato. Lo stile si vede proprio da come uno si rialza da una caduta, c’è chi lo fa con innata eleganza tanto che dopo poco nessuno se lo ricorda più, c’è chi lo fa goffamente ingigantendo la cosa al punto che ora è l’argomento del giorno. Per me avresti dimostrato maggior classe, dicendo “ok ho detto una cavolata,mea culpa” e stop. Mica hai ucciso qualcuno santo cielo. Saranno mica questi i problemi della vita! Ti consiglio di andare a fare un pò di volontariato in alcune realtà di disagio invece che perdere tempo a scrivere di minchiate per una bugia sulle scarpe. Questo post è peggio della figuraccia davvero.

    Reply

  • Elisabetta May 26th, 2010 11:04

    Ciao Veronica, scusa ma tu te la canti e te la suoni.. hai fatto tutto da sola, prima rispondi innervosita a una persona che ti ha fatto una banale domanda sulle scarpe, inventi una balla, ti cattano e adesso pretendi fare pure la vittima?! dèm sù.. come si dice da noi “và ciapà i ratt!” gira pagina e cambia discorso che è meglio, ci sono cose piu importanti sulle quali spendere tutte queste parole pesanti.

    Reply

  • Lucia May 26th, 2010 11:13

    Sara se sei d’accordo con me non credo che tu abbia capito bene che cosa stavo dicendo. Dici che non sono questi i problemi della vita? Ma vallo a dire a chi ha perso i suoi pomeriggi a commentare il blog di mischa barton, o a cercare le scarpe di veronica su ebay!! qui veronica ha fatto un discorso più generico, che secondo me doveva evitare di fare perchè così ha riaperto solo il discorso, ma in cui non vedo nessuna traccia di vittimismo. Ha solo detto cos’ha imparato da tutta questa storia stop, scrivendolo in un italiano perfetto e in un inglese molto preciso. Invece di andare a sbirciare le sue cose su ebay toglietevi le fette di prosciutto dagli occhi e guardate come cura le foto, le location e come scrive bene. Sono queste le cose da notare e che contano in un blog.
    Poi uscite a prendervi un po’di sole che è primavera =) :D

    Reply

    SaraVr Reply:

    Ehmmm…guarda che io non mi riferivo a te, ma a una ragazza, tal Elena e al suo commento un bel pò sopra. Ribadisco che secondo me Veronica ne usciva meglio (visto che parliamo di una bugia su SCARPE non di spaccio di droga) se, come ha fatto avesse ammesso e poi stop. Qui c’è del vittimismo, c’è un ingigantimento di una vicenda ridicola rispetto alle cose tristi che accadono nel mondo e che forse Veronica farebbe bene andare a farsi un bel viaggio in Brasile o in Africa dove vedere bei posti e magari comprender un pochino che il avlore di una scarpa è quel che è davanti a certe cose molto più serie…. Tutto qui.Questo quel che intendevo. Punto!

    Reply

  • Federica Chimera Rizzo May 26th, 2010 11:16

    tesoro fregatene!

    c’è tanta gente frustrata che spesso dimentica i confini tra RL e spazio telematico.

    Hai sbagliato? Si o no, sono cavoli tuoi. La gente tende a criticare, nel bene e nel male, e lo farà sempre!

    Se a te quello che fai piace, continua a farlo! :D

    Ultima cosa: a settembre sarò a milano <3 per un look weekend, ergo te e chiara preparatevi ;)

    Reply

  • caia May 26th, 2010 12:58

    che nervi alcuni post qualunquisti. Come ha brillantemente sottolineato Caia, il punto e’ la bugia e la motivazione che ti ha indotto a dirla, per di piu’ ricamandoci sopra la storiella. Trovo tutto questo davvero deprimente. Per chi dice che ha fatto bene a scusarsi…beh… avrebbe fatto bene se solo la via delle scuse fosse stata una scelta e non un obbligo! Come ha ben detto qualcun altro, la popolarita’ la devi ai tuoi followers e al numero dei commenti per post… e prendere per culo chi ti dedica cinque minuti ( o piu) della propria giornata non e’ onesto, ne professionale. Ree questa volta sono state le scarpe, ma chissa quante altre volte avrai mentito, cercando di cucirti addosso una vita che, effettivamente non ti appartiene del tutto. Detto questo, non so se ti leggero’ ancora.
    Buona giornata.

    Reply

  • M May 26th, 2010 13:22

    condivido le tue parole, ma non l’importanza che dai a chi ti muove critiche basate su nulla, hai fatto una scelta sbagliata, ti sei scusata è abbastanza!
    ogni lettore che perdi per questa storia è tanto di guadagnato per te :)
    Sono molto belle le foto!

    Reply

  • Silvia May 26th, 2010 14:16

    Non so, io continuo a ripetere che secondo me hai sbagliato, e tanto, e credimi che io verso di te di pregiudizi non ne ho, anzi non capisco dei commenti tipo ” è ovvio che critichino, sono invidiosi!”. Ma invidiosi di che ragazzi? SINCERAMENTE anch’io sono una bella ragazza, sono intelligente, studio, ho un bell’armadio di cose non necessariamente di marca ( vengo da una famiglia normalissima) ma comunque fatto di cose che mi piacciono, ho un fidanzato bellissimo, intelligente, con una bella macchina che lavora in banca con una grande possibilità di carriera davanti e che è riuscito a costruirsi tutto da solo. Ora, è vero che voi potete contestarmi il fatto che sono dietro a un pc quindi potete anche non credere alle mie parole, io comunque volevo dire la mia. L’unica cosa per cui potrei essere soloinvidiosa è il fatto di spacciare borse/scarpe false per vere, ecco proprio non ci riesco, anzi sinceramente neanche mi importa. Quindi smettetela con sta cosa dell’invidia che non regge ragazze su!!!

    Reply

    Matteo Reply:

    hahahha SILVIA sei la regina della modestia proprio, che cazzo ce ne frega che sei una bella ragazza ragazzo bellissimo ecc….ma ripigliati ahahahahah

    Reply

    Silvia Reply:

    Caro mio Matteo è meglio se ti ripigli tu! Avete rotto con sta storia del sietesoloinvidiosi, mettetevelo in testa che NON è VERO e io ho elencato il perchè! Credete che TUTTI quelli che commentano negativamente siano dei cessi poveri frustrati senza successo e invece dovete capire che NON è COSI! Inoltre nella vita reale sono la modestia in persona, te l’assicuro, ma non ho NIENTE da invidiare alla Ferraro credimi, forse solo le foto che fa (oddio, che le fa il suo moroso) che sono oggettivamente molto belle!

    Reply

  • Mattia Poletti May 26th, 2010 14:52

    ti copio quello che ti ho scritto su fb

    la prima è spettacolare :)

    per quanto riguarda l’articolo…beh, bisogna ricominciare a dare poco significato ai giudizi degli altri, cosa che la gente non fa. Vedo oramai che la maggior parte fanno cose per piacere agli altri e non per se stessi, dal mio punto di vista sbagliando. Aggiungo che ci vorrebbe anche più rispetto, poichè ognuno è libero di fare ciò che vuole a patto che non vada a limitare la libertà degli altri o mancare di rispetto, cosa che tu non hai fatto, anzi.
    Quindi direi di lasciare perdere e andare avanti, magari accettando critiche costruttive e non irrispettose…il resto è solo gelosia :D

    http://lostspacetheodyssey.blogspot.com/

    Reply

  • Giugi May 26th, 2010 15:37

    Sono stata via un paio di giorni e non ho capito cosa sia successo, in ogni caso tu mi sembri una persona adorabile e molto spontanea!:) e con questo delizioso abitino sembri uscita da un film!’

    Reply

  • marilena May 26th, 2010 16:58

    Veronica mi dispiace ma credo che ci sia modo e modo di mentire, posto che si può perdonare la tua voglia di apparire ciò che non sei, perchè è comprensibile alla tua età e visto l’ambiente che frequenti, però mi pare che il tuo attegiamento in generale non sia stato dei migliori.
    Anyway se hai capito bene quali sono i tuoi errori ben venga.
    Io trovo ridicolo tutto questo accanimento verso le fashion blogger, che spero arrivi da ragazze altrettanto giovani, troppa aggressività, troppa cattiveria, per cose che alla fine diciamoci la verità, lasciano il tempo che trovano e sono parecchio stupide.
    Converebbe un po’ a tutti rilassarsi.
    Per quanto riguarda l’outfit credo che il capello stoni davvero, per il colore e perchè non ci prende con l’abito.

    Reply

  • marilena May 26th, 2010 17:12

    ribadisco quanto detto (grazie per la censura eh, sei molto democratica ahah)
    la cosa più preoccupante che emerge è come ormai anche il meno corretto dei comportamenti risulti cool e accettabile, che tristezza

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Marilena non censuro quasi mai, come puoi vedere dalla quantità di commenti negativi, ma mi da molto fastidio quando vengono tirati in mezzo i miei genitori :)

    Reply

    marilena Reply:

    Veronica ma era ovvio che la cosa fosse generica e non rivolta direttamente a te, ma alla tua generazione, non mi permetterei mai di rivolgere qualsiasi tipo di critica specificatamente ai tuoi genitori, ci mancherebbe.
    Comunque qualcuno mi deve spiegare perchè la nota con il pollice su di Veronica sia finita su la faccia avvilita, non è che la persona che tiene quel blog è un tuo contatto o una persona che conosci? mah veronica si leggono tante cose in giro per i blog, scritte da gente che forse è del vostro giro, guardatevi le spalle perchè mi pare che la falsità si sprechi.

    Reply

  • claudia May 26th, 2010 18:06

    Premetto che ti seguivo e continuo a seguirti con interesse. A me non frega più di tanto del tuo sputtanamento sulle scarpe, hai fatto un errore, ti sei scusata, e vabbè, amen. Più che altro, dimmi che non è vero -come ho letto sulla faccia avvilita- che hai sfottuto tuoi compagni di corso che si portavano la merenda (o il pranzo, o quello che è) da casa. Sarebbe veramente -ma VERAMENTE- atroce. Anche perché sai, io appartengo a quella “gentaglia” non proprio benestante che tu prima difendi sostenendo di farne parte (come hai giustamente ribadito quando è venuta fuori la bugia sulle scarpe; la storia della ragazza che lavora saltuariamente e blablabla), e poi deridi anche piuttosto squallidamente in questo modo, ammesso che tu l’abbia fatto davvero.
    Sarebbe una caduta di stile ancor maggiore di una qualsiasi innocente panzana sulla provenienza di un paio di scarpe.

    Reply

    Veronica Ferraro Reply:

    Ciao Claudia, come al solito le mie parole sono state prese fuori contesto e strumentalizzate :)
    Anche io porto a volte qualcosa da mangiare in università da casa e non penso che ci sia alcun problema a farlo. Soprattutto nelle settimane in cui frequento spesso, altrimenti dovrei pagarmi un pranzo al bar ogni giorno! Avevo semplicemente sorriso vedendo la scelta di “merenda” di alcuni miei compagni: erano anni che non vedevo tirar una schiacciatina ed un succo di frutta della Del Monte da uno zaino della Invicta e mi ha ricordato la scuola :P Ci abbiamo scherzato sopra insieme tutti, anche loro stessi.
    Ovviamente alcune persone prevenute sono riuscite a farlo passare come un atteggiamento snob, purtroppo c’è sempre qualcuno pronto ad utilizzare le mie parole per dimostrare di aver ragione!
    Grazie per l’interesse, buona serata

    Reply

  • occhio pennuto May 26th, 2010 20:27

    cara Veronica, ti capisco in parte perchè anche a me è capitato di venire presa di mira da alcune persone virtualmente e so quanto tu ti possa essere sentita ferita, e credo che sia proprio questo il motivo per cui non hai potuto sorvolare facilmente sulla questione.
    Mi dispiace d’altra parte vederti costretta ad assumere alcuni atteggiamenti, anche se ti capisco, sei ancora molto giovane, se vuoi un consiglio, cerca di distaccarti da certe persone e da certi valori che, come puoi ben vedere, non mi pare che stiano portando niente di buono.
    Se non sbaglio ho letto che una volta avevi un blog di poesie e sono andata a vederlo, beh quel blog tradisce un animo sensibile, una ragazza genuina e dall’animo poetico, ora invece che cosa si può pensare guardando questo blog? Che cos’è rimasto? qualche foto carina per carità, niente da dire, parole ben calibrate, qualche stereotipo qua e là, sicura Veronica di essere ancora te stessa? Io avrei apprezzato molto di più la Veronica che scriveva, che quella di adesso, costretta a fare magre figure per un paio di scarpette, costretta a dover giustificare qua e là cose senza senso.
    Ho dato uno sguardo anche ai tuoi vecchi scatti di Flickr, molto belli, alcuni particolari, significativi e ora ti chiedo ancora, dove hai nascosto quella Veronica? Perchè so che c’è ancora, come un fiore prezioso che hai messo al buio, convinta che potesse fare una brutta figura nel salotto di superficialità che ti circonda.
    Io sono sicura che non potrebbe mai sfigurare, che sarebbe il più bello di tutti e che metterebbe in ombra i fiori di plastica.
    Pensaci Veronica, quando si ha la fortuna di avere qualche cosa da dire è un vero peccato sacrificarsi per diventare come gli altri, per essere quello che non si è, forse hai solo incontrato le persone sbagliate.
    Capisco che questo blog ti porti via del tempo, percepisco la cura con la quale è stato fatto, cercando di mettere tutto al posto giusto ed è sicuramente apprezzabile, però che tutto questo non diventi un fiore velenoso.

    In simpatia

    Occhio Pennuto

    Reply

  • claudia May 26th, 2010 23:28

    Ok, capito!
    In effetti io non avendo letto la frase incriminata e non avendo “prove” non potevo sapere il contesto, ho letto semplicemente l’accusa. In tal caso mi scuso per l’equivoco, e grazie della tua spiegazione. :-)
    Ciao!

    Reply

  • Beth Sullivan May 27th, 2010 08:55

    non è detto che venga fatto con cattiveria eh! ognuno misura la realtà con gli strumenti che ha a disposizione. I “preconcetti” sono insegnamenti che sono nel nostro profondo e sono stati messi lì da qualcuno: genitori scuola religione (soprattutto): solo un bambino appena nato, se potesse, ti giudicherebbe in modo aperto ed oggettivo. Ti seguo da un bel pò in anonimo….. e sei FAVOLOSA! Lasciale le invidie, fatti scivolare addosso tutto…. Beth

    Reply

  • ori May 27th, 2010 12:00

    Ciao Veronica! non ci crederai, ma prima di leggere la tua premessa…ho capito dalla foto che non si trattava di outifit da mostrare, perchè la foto mi dava l’idea di una foto artistica o (come hai detto tu) una foto che vuole esprimere uno stato d’animo.
    Io ti seguo da poco tempo e devo dire che il tuo blog mi piace molto; non soltando per i tuo look fantastico e molto femminile ma anche per il tuo modo di comunicare questa tua passione!…noto che riesci a relazionarti molto bene con le tue lettrici: educata e ben disposta a dare consigli!
    Non lasciarti influenzare dai commenti della gente! Devi essere TU ad amare ciò che fai!
    Complimenti per il tuo blog!
    Ori

    Reply

  • L May 27th, 2010 22:07

    wonderful!!!!

    Reply

  • Elena :-) May 28th, 2010 11:25

    Ciao Veronica…ho capito un pò la situazione…io nn ci vedo nulla di male!Hai sbaglio,chiesto scusa STOP!!!Cosa devi fare impiccarti??!!Kmq le scarpe sn favolose,tarocche o no nn m interessa…le sai portare PUNTO ,questo è quello che conta!!La genta parla,parla,giudica xkè nn ha altro di meglio da fare!
    Io ho fatto la chemio,(avevo la leucemia mieloide) ho perso i miei favolosi ricci,ero dimagrita 7 kg (ero arrivata a 45 kg) e le rare volte che uscivo,la gente mi guardava e giudicava, ogni tanto qualcuno diceva: povera 20 anni ridotta così!Avevo il terrore di uscire..Poi mi sn ripresa, testa alta e via!!Questo x dirti che te ne devi fregare,gli altri nn sono te…!!!
    Sei sempre favolosa!Il cappello lo adoro :-)
    -ele-

    Reply

  • Camilla Pontarolo May 28th, 2010 13:22

    il vestito è bellissimo!

    Reply

  • epiphone les paul standard February 20th, 2012 15:36

    Fantastic blog! Great!

    Reply

  • Armando December 23rd, 2013 14:08

    .

    спс.

Leave a Reply

Have you already seen these?

Hello November!
you gotta be kidding you
getting ready for #MFW
Under the fog of a winter dawn
soon we'll be living high and wide
1° day of Milan Fashion Week
my travel outfit in Madrid
read my lips
blue illusion de Chanel
Chanel Valentine’s day
a new collaboration with Stradivarius!
happy Christmas Eve!
Proudly designed by MonkeyTrip Communication ® 2013