junk of the heart

- August 26, 2011 by Veronica Ferraro - 103 Comments

201108_junk-of-the-heart_10

[en]I titled this post as one of my favorite songs which I’ve been playing on repeat recently: “Junk of the Heart” by The Kooks.

Those of you who have been following me for a while may recall this lace body, which I wore more than a year ago in San Francisco (in this post). It’s one of those pieces of clothing I could never grow tired of, and that you can really wear in a thousand different ways.

A few days ago I stumbled upon a series of works by the New York-based fashion photographer Jamie Back, in collaboration with the motion graphic artist Kevin Burg. The series is called “Cinemagraphs”, and tries to create more engaging and immersive photographs by taking some clues from the animation world. I was so captured by their results (which you can find on the dedicated site) that I tried to do the same. The end result, which is the last photo in this post, is nowhere near the works of those artists, but I hope you like it anyway. :)

How are you spending these last days of August? I am looking forward to September and you will soon discover why![/en]

[it]Ho intitolato questo post come una delle mie canzoni preferite di questo periodo e che ascolto a ripetizione: “Junk of the heart” dei The Kooks.

Chi mi segue da un po’ di tempo forse si ricorderà di questo body di pizzo, che avevo già indossato più di un anno fa a San Francisco (in questo post). E’ uno di quei capi di cui non mi stufo mai e che si può indossare davvero in mille modi diversi.

Qualche giorno fa ho scoperto, completamente per caso, una serie di lavori realizzati dalla fotografa di moda newyorkese Jamie Beck in collaborazione con il motion graphic artist Kevin Burg. I lavori si chiamano “Cinemagraphs”, ed hanno lo scopo di realizzare delle fotografie più ricche e coinvolgenti, prendendo parzialmente spunto dall’animazione video. Sono rimasta così impressionata dalla bellezza dei risultati (che potete trovare sul sito dedicato) da voler provare a creare qualcosa di simile. Il risultato, ovvero l’ultima foto di questo post, non è certo paragonabile ai loro lavori, ma spero che vi piaccia ugualmente. :)

Come state trascorrendo questi ultimi giorni di agosto? Io non vedo l’ora che arrivi settembre e presto scoprirete perché![/it]

I was wearing:

  • Lace body by Urban Outfitters
  • Shorts by H&M
  • Headband by Stradivarius
  • Ring by Alexander McQueen
  • Wedges by U.S. POLO assn thanks to Sarenza