Chanel fashion show: S/S 2013

- October 3, 2012 by Veronica Ferraro - 38 Comments

201210_chanelfashionshow_25

[en]Yesterday, as you already know if you follow me on the social networks, I attended the Chanel s/s 2013 fashion show.

As soon as I came in I immediately noticed the enormous white rotating wind turbines erected underneath the glass ceiling of the Grand Palais. They symbolized the main concept of the fashion show: the relentless pursuit of lightness.

It was a bright and diverse collection brimming with great new ideas. For example silver bauble appliques became buttons, A-line skirts were playfully short, colorful checks contrasted funkily with geometric flashes, and feather fringing billowed exuberantly.

In this new collection, Lagerfeld has decided to eliminate the recognizable codes and the classic elements of the maison in order to create new volumes and new forms which are expressed in the silhouettes and in the elements of the clothes. contemporany ideas, lightness and modernity are the three main themes of this new collection and they are expressed through music, air and light.

I simply loved this collection, especially the crazy oversize bags and hats! Funny and modern![/en]

[it]Ieri, come già saprete se mi seguite sui vari social network, ho assistito alla sfilata di Chanel in presentazione della collezione s/s 2013. Appena entrata al Grand Palais ho subito notato le enormi pale eoliche che facevano da scenografia ed erano il simbolo di quello che poi sarebbe stato il tema principale della sfilata: la ricerca incessante della leggerezza.

In questa nuova collezione Lagerfeld ha deciso di eliminare i codici riconoscibili e gli elementi classici della maison per fare spazio a nuovi volumi e a nuove forme che si esprimono nelle silhouette e negli elementi degli abiti. Modernità, leggerezza  e contemporaneità sono i tre temi principali e vengono espressi attraverso la musica, l’aria e la luce.

Questi nuovi elementi sono identificabili per esempio nelle maniche, che assumono nuovi volumi, nelle perle che diventano iridescenti plastron e negli “skirt dress” che, senza spalline, ridisegnano la figura della donna. Il tutto dona un’allure moderna e completamente innovativa.
La stessa allure è riconoscibile anche negli accessori, come per esempio nelle borse e nei cappelli oversize con dettagli trasparenti, che paiono impalpabili e leggeri.

Che dire..Karl Lagerfeld non delude mai e l’emozione che si prova ad assistere a una sfilata come questa è qualcosa d’indescrivibile![/it]